Tradizioni del territorio

Dai piatti più ricchi e rinomati alle antiche ricette “povere” custodi delle memorie di una terra e di un mare dai sapori generosi, la cucina algherese si muove seguendo il ritmo delle stagioni per portare in tavola i prodotti di una terra che produce dal e sul mare.

Una cucina che da sempre, attraverso un’attenta ricerca della materia prima, ha saputo valorizzare le risorse del suo territorio. Il risultato è una tavola di sapori mediterranei dettata da un’arte culinaria che si muove con maestria tra tradizione e innovazione, sempre nel rispetto dei sapori originari.
Piatti colorati, vivacizzati dalle tonalità dei frutti e delle verdure di stagione, dove alla genuinità e semplicità delle antiche ricette si alternano raffinate variazioni e insolite contaminazioni per creare un’equilibrata unione tra tradizione marinara e tradizione agropastorale.
Allora la rossa polpa del riccio di mare può essere sottratta al tradizionale spaghetto per andare ad esaltare il sapore di una delicata crema di patate.
I noti “malloreddus”, serviti tradizionalmente con un denso sugo a base di salsiccia fresca, possono essere gustati con una delicata crema di scampi e asparagi selvatici.
Il rinomato zafferano sardo fa la differenza nelle tradizionali zuppe a base di frutti di mare. Carni e pesci sapientemente abbinati a frutta e verdure di stagione, si alternano e danno vita a piatti unici esaltati dai profumi della macchia mediterranea e dal corposo ed intenso aroma dell’olio extravergine di oliva di Alghero, uno dei più pregiati prodotti nel Mediterraneo.
Ad accompagnare le pietanze i sapori intensi dei vini locali.

I Classici della tavola

I piatti algheresi più rinomati sono senza dubbio quelli a base di pesce, sono principalmente questi a evocare le tradizioni culinarie di questa antica terra sul mare

Aragosta
(Llagosta). Conosciuta fin dall’antichità, l’aragosta è il sapore della cucina algherese. La sua pesca si rafforza nel ‘900 quando, grazie al maiorchino Arguimbau, le sue inconfondibili tonalità color rosso vinaccia sbarcano sulle tavole di Marsiglia e Barcellona. Ancora oggi le doti culinarie del prelibato crostaceo algherese continuano a girare il mondo. Ricette tipiche: Aragosta alla catalana, Aragosta all’Algherese, Spaghetti o linguine all’aragosta.

Riccio di mare
(Bogamarì) Con l’aragosta il riccio è l’altro “rosso doc” della tavola algherese.
La sua rossa polpa rivela al meglio il suo inconfondibile sapore se consumato crudo. Ricci al cucchiaio accompagnati da pane fresco e da un buon vino locale è il menù proposto durante la “Sagra del Bogamarì” che si svolge nei primi mesi dell’anno. Ricetta tipica: Spaghetti ai ricci

Zuppa di pesce
(Copatza o cassola de peix). È uno dei piatti tipici dei pescatori di un tempo, ora riproposto dagli chef locali nella variante tradizionale ed in versioni più sofisticate. Si accompagnano con crostini di pane tostato in forno o con le tradizionali gallette. Ottime anche le zuppette di crostacei e frutti di mare.

Agliata
(Allada). L’agliata è una salsa tradizionale della cucina algherese. Gli ingredienti base sono pomodori secchi, aglio e aceto. È ancora oggi molto utilizzata per condire soprattutto pesce fritto o bollito. Tra le agliate più servite: Agliata di polpo, Agliata di razza bollita o fritta, Agliata di gattucci fritti, Agliata di pesce fritto

In fine il dolce. Mangiare in bianco, una crema di latte addensato con amido di grano (o di riso) e aromatizzato con scorza di limone. Crema catalana. Sofisticato dolce al cucchiaio aromatizzato con canella e caramellato.
È un antico sapore mediterraneo quello evocato dalla tavola algherese.

Ufficio Informazioni turistiche

Ufficio di Informazioni Turistiche della Città di Alghero
The Official Tourist Centre of Alghero

Ex Casa del Caffè (via Cagliari 2) - 07041 Alghero (SS)
+39 079.979054 +39 079.974881
[email protected]

Lun.- Ven./ Mon - Fri: 9/13 – 15.30/18.30
Sabato - Saturday : 9/13

Instagram Alghero Turismo

  • Oggi Alghero ci viene raccontata da alessandrapolo con questa bellissima
  • Tra i luoghi pi romantici e suggestivi di Alghero troviamo
  • Questa mattina vi diamo il buongiorno dalle antiche mura di
  • CapoCaccia in tutto il suo splendore! Un paesaggio mozzafiato che
  • Il parcodiportoconte  unarea naturale protetta di grande bellezza situata
  • Innamorarsi dei tramonti invernali ad Alghero  FATTO!
  • Il fascino incontrastato di una citt senza tempo Benvenuti ad
  • eLuceFu una magia senza fine che continuer a illuminare Alghero

Fondazione ALGHERO

logo-Fondazione-Alghero-360x172

© 2018 Fondazione Alghero
Largo Lo Quarter - 07041 Alghero (SS)
(+39) 079 97 90 54 | (+39) 079 97 48 81

P.IVA 02410750901

In questo sito web utilizziamo strumenti nostri o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.