ASPA – Alghero Street Photography Awards

Inizio:
2019-04-26 08:00:00

Fine:
2019-04-28 17:00:00

Luogo:
Teatro Civico

Città:


Indirizzo:


Immagine di Myriam Meloni

Venerdì 26.04.2019 – 18.30_Teatro Civico

Serata di premiazione della seconda edizione di ASPA _ Alghero Street Photography Awards.

Durante la serata condotta dalla giornalista Stefania De Michele saranno resi noti i nomi dei vincitori delle categorie del Contest internazionale di Fotografia. Alla presenza dei giudici Valerio Bispuri, Viviana Gravano, Salvatore Ligios, Simone Sbaraglia e dell’ospite d’onore di questa edizione, la fotografa Myriam Meloni, che conferiranno i premi, saliranno sul palco del Teatro Civico di Alghero i trionfatori dell’edizione 2019 di ASPA.

Conosceremo dunque i vincitori delle categorie Fotografia di  viaggio, Documentaria, Fotografia di strada e Fotografia di Ricerca, Insula/Insulae – Tema speciale sviluppato interamente nel territorio della Sardegna – Il Premio Giovani e i Premi Blow Up dedicati a lavori particolarmente rilevanti sul piano giornalistico e attinenti all’argomento delle Migrazioni, tema portante di questa edizione.

Ma soprattutto al termine della serata verrà rivelato l’Autore Aspa 2019!

Molti i fotografi giunti da varie parti del mondo e molti ancora quelli collegati in diretta Skype per partecipare a questa grande festa della fotografia che sarà trasmessa per tutti in diretta streaming.

ore 21_Ex Mercato

Inaugurazione della mostra delle opere vincitrici.

Dopo averle viste proiettate su schermo a teatro è giunto il momento di vedere dal vivo le opere vincitrici della seconda edizione dell’ Alghero Street Photography Awards.

Più di 100 foto per raccontare il mondo nella sua complessità, nel suo evolversi e continuo trasformarsi. L’esito delle votazioni dei giudici esposto nella suggestiva cornice dell’Ex Mercato Civico che accoglierà l’esposizione fino al 26 maggio.

 

E non sarebbe un degno inizio se non si brindasse insieme!

Lo faremo con una selezione di vini offerti dalle Vigne Surrau di Arzachena e un buffet offerto da Officine di Idee.

ore 21.30_Ex Mercato

Performance del compositore Arrogalla

Impreziosisce la visita alla mostra e l’intera serata l’intervento musicale di Francesco Medda, compositore elettronico e live performer nato a Quartu sant’Elena nel 1981. Dal 2003 porta avanti Arrogalla, progetto dub che trae ispirazione dalle tradizioni della Sardegna e dai suoi ambienti e paesaggi. Oltre al dub prosegue parallelamente un percorso di ricerca sonora, legato ai paesaggi sonori e alla musica contemporanea. Ha suonato in tutta Europa e ha pubblicato materiali sonori per etichette nazionali e internazionali.

Sabato 27.04.2019 – 17.00_Teatro Civico

Masterclass Valerio Bispuri

DENTRO UNA STORIA | il lavoro del fotoreporter oggi e il rapporto che ha con le storie che racconta

Ho sempre pensato che la difficoltà, ma anche la forza della fotografia, sia nella capacità di bilanciare il proprio sentire con la realtà. E solo riuscendo a calibrare le proprie emozioni profonde in un concetto reale senza che una prevalga sull’altra si arriva a poter raccontare una storia. Solo nel momento in cui riesco a toccare quello che sento, scatto. V.B.

Cosa vuol dire essere un fotoreporter oggi. Come è cambiata l’idea di fotografia negli ultimi decenni. Quanto l’estetica prevale sul racconto della realtà nel reportage contemporaneo. Come si entra in profondità in una storia. Cosa vuol dire lavorare per dieci anni ad un progetto. Come si definisce l’itinerario interiore che porta a realizzare un grande reportage.

Sono questi alcuni dei temi che Valerio Bispuri affronta nella sua master class. A partire da una riflessione teorica sul reportage, ripercorrendo i concetti fondamentali per la costruzione di una storia, l’autore mostrerà quanto la fotografia possa essere allo stesso tempo mezzo di espressione personale e strumento di racconto della realtà.

Questo percorso sarà fondato sul racconto diretto dell’esperienza di Valerio Bispuri, sull’analisi dei suoi lavori e sullo scambio di impressioni con il pubblico.

La masterclass è rivolta a tutti gli appassionati di fotografia di reportage e a chi intende confrontarsi più da vicino con il lavoro del fotoreporter.

La parte conclusiva dell’incontro sarà dedicata alla lettura portfolio dal vivo di quattro progetti, scelti previamente da Valerio Bispuri tra quelli dei primi venti studenti che confermeranno la loro partecipazione e invieranno un proprio lavoro fotografico.

21.00_Teatro Civico

Proiezione del Documentario

Mapplethorpe – Look at the picture

a cura della società Umanitaria di Alghero. (Introduce Myriam Meloni).

 

Presentato al Sundance Film Festival 2016

La vita di Robert Mapplethorpe raccontata a partire dalla sua morte. Un ritratto dell’artista più controverso del XX secolo, morto di AIDS nel 1989, che è riuscito a trasformare la fotografia in arte contemporanea. Il suo franco omoerotismo causò controversie e dibattiti su cosa si può definire osceno.

«Su Robert è stato detto molto e molto altro si dirà. Verrà condannato e venerato, i suoi eccessi biasimati o romanzati. Alla fine la verità potrà essere ritrovata solo nella sua opera. Essa non svanirà». Patti Smith

 

Regia: Fenton Bailey, Randy Barbato / Montaggio: Langdon Page Musica: David Banjamin Steinberg / USA, Germania, 2016, 108’

Domenica: 28.04.2019:

  • 16.30_Teatro civico Dialogo con Marco Delogu Sulle strade della fotografia a cura di Sonia Borsato.

Marco Delogu, nato a Roma da genitori sardi, è un fotografo italiano che vive e lavora a Londra, dove dirige l’Istituto Italiano di Cultura. Nel 1981 realizza i suoi primi lavori fotografici sull’ “eredità” degli ospedali psichiatrici in Italia dopo la legge Basaglia e in America sul rapporto tra le università ed i portatori di handicap, specie per l’afflusso elevato di reduci dalla guerra in Vietnam.

Nel gennaio 1984 apre il suo studio fotografico dedicandosi al ritratto, alla fotografia di teatro e alla fotografia di moda,

 


quest’ultima abbandonata all’inizio degli anni novanta dopo numerose collaborazioni con Vogue Italia, Harper’s Bazaar, W, ed altre riviste internazionali del settore. Negli anni ’90 realizzerà oltre duecento campagne pubblicitarie nazionali e internazionali e ciò gli consentirà di portare avanti autonomamente la sua ricerca e successivamente di fondare nel 2003 la casa editrice Punctum, specializzata in fotografia, e la libreria Oneroom.

Nel 2002 ha ideato FotoGrafia. Festival internazionale di Roma, di cui è il direttore artistico; festival giunto alla XIII edizione, che ha visto la partecipazione dei più importanti nomi della fotografia contemporanea, e nel 2009 il Phc Capalbio Fotografia.

Dal 2003 all’interno del Festival idea e cura anche la Commissione Roma, grande progetto fotografico che si rivolge a a grandi fotografi internazionali e chiede loro di ritrarre la città di Roma in totale libertà interpretativa, con il risultato di aver reso Roma l’unica città al mondo ad aver affidato per quindici anni consecutivi il suo “ritratto” al gotha della fotografia internazionale.

 

Nell’ottobre 2008 l’Accademia di Francia Villa Medici di Roma gli dedica una grande mostra retrospettiva dal titolo «Noir et Blanc». Nel Luglio 2015 si trasferisce a Londra per dirigere l’Istituto Italiano di Cultura di Londra. Nel 2017 nell’isola dell’Asinara realizza un ritratto “lunare” del dolore e della bellezza del luogo.

 

Eventi permanenti:

Moto Contrario_ work in progress

Pierluigi Calignano, Marcello Cinque, Pier Paolo Luvoni

A partire dal 26 aprile e per tutto il mese di maggio, gli spazi meno Esposizione Macchine Fotografiche Storiche

a cura del Circolo Filatelico Numismatico e del collezionismo

Location:

Teatro Civico_ Piazza del Teatro, 7, Alghero Ex Mercato Civico_ Piazza Pino Piras, Alghero

Calendario Eventi

« ottobre 2019 » loading...
L M M G V S D
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
lun 21

Teatro Civico Gaví Ballero – visite guidate

giugno 2 @ 9:00 - ottobre 31 @ 17:00
lun 21

Casa Gioiosa Parco di Porto Conte | Visite

20 Settembre 2019 @ 8:00 - 20 Settembre 2020 @ 17:00

Ufficio Informazioni turistiche

Ufficio di Informazioni Turistiche della Città di Alghero
The Official Tourist Centre of Alghero

Ex Casa del Caffè (via Cagliari 2) - 07041 Alghero (SS)
+39 079.979054 +39 079.974881
[email protected]

Lun.- Ven./ Mon - Fri: 9/13 – 15.30/18.30
Sabato - Saturday : 9/13

Instagram Alghero Turismo

  • Shhh   autumn2019 mugoni algherotoday algherodamare algheroturismo algherofficial sardiniantales
  • SPECIALE VIAGGI DI ISTRUZIONE Il CEAS Porto Conte  Centro
  • Questa sera il team del progetto Effetto Farfalla ha preso
  • Ieri siamo state da bunsalghero e che direnon sono necessarie
  • Cuscino e Cappuccino vi aspettiamo alghero algherodamare alguer algheroturismo ajo
  • Tramonto sullisolotto della Maddalenetta  sardegnaofficialsardegnaworldtramontoalgheroalgheroturismoalgherosardegnaalgherosardiniaitalyalgherofficialshotzofsardegnasardegnasardegnareporterterrasardafotografiafotografietraveltravelworldtravelphotographyviaggiareamoresardegnasardegnanelcuoresardegnanelmondowordwordswordtravelsunsetcittaitalianetramontiitalianicanoncanoneos7dsardegnapuntoradiosardegnageograficofficial  igersitalia paesaggiitaliani newphotoitaly
  • O la vita  una avventura da vivere audacemente oppure
  • Raccolta di oliveo di bambin? orcumar algherodamare alghero2019 algherocity alguer

Fondazione ALGHERO

logo-Fondazione-Alghero-360x172

© 2018 Fondazione Alghero
Largo Lo Quarter - 07041 Alghero (SS)
(+39) 079 97 90 54 | (+39) 079 97 48 81

P.IVA 02410750901