Sardinia Film Festival | dal 26 giugno al 1 luglio

Un Sardinia Film Festival targato Béla Tarr
Dal 26 giugno al 1 luglio a Lo Quarter di Alghero la XII edizione del premio internazionale del cortometraggio organizzato dal Cineclub Sassari Ficc tra proiezioni, master class, aperitivi con gli autori, presentazioni di libri e tanto altro. L’appuntamento prosegue ad agosto a Villanova Monteleone con il Festival del documentario e a settembre a Bosa con la sezione dedicata al corto d’animazione.

Nella prestigiosa sede di Lo Quarter di Alghero una grande festa del cinema tra proiezioni, masterclass, aperitivi con gli autori, presentazioni di libri e tanto altro.
Nella magica cornice della Riviera del Corallo è in arrivo “un mondo di corti” proveniente da oltre sessanta paesi del globo, impreziosito dalla partecipazione di nomi eccellenti della cinematografia mondiale quali il produttore Gianluca Arcopinto e il direttore della fotografia Giuseppe Lanci, per non parlare di un mostro sacro come il regista ungherese Béla Tarr, al quale sarà conferito il premio alla carriera.

Scarica qui il programma delle proiezioni

 

PROGRAMMA GENERALE

26 giugno
Ore 20,30: “Note di Cinema”, introduzione musicale a cura di EMO Trio
Ore 21,00: Proiezione opere fuori concorso provenienti dai festival di Edimburgo e Schull (Cork) alla presenza di rappresentanti dei festival partner
Ore 22,30: “Cinema e Poesia”, reading musicale a cura di POP( Progetto Ottobre in Poesia)
Ore 23,00: Proiezione delle opere in concorso per la sezione “Scuola”

27 giugno
Ore 18,00: Masterclass sulla produzione cinematografica con Gianluca Arcopinto
Ore 20,00: aperitivo con Gianluca Arcopinto e presentazione del libro “Un fiume in piena, Storie di un’altra Scampia” con il prof. Marco Navone
Ore 21,00: proiezione cortometraggi in concorso

28 giugno
Ore 18,00: Masterclass “Direzione della fotografia” con Giuseppe Lanci (CSC Roma) modera Mariangela Bruno (Sardegna Film Commission)
Ore 20,00: Aperitivo con Giuseppe Lanci e presentazione del libro “La luce come emozione” di Monica Pollini (che sarà presente).
Ore 21,00: Proiezione cortometraggi in concorso

29 giugno
Ore 10.30: Il Regista Ungherese Béla Tarr incontra la stampa
Ore 18.00: Masterclass sulla regia con Béla Tarr modera Roberto Chiesi (direttore del centro studi Pasolini di Bologna)
Ore 20, 00 aperitivo con gli ospiti del SFF
Ore 21.30: proiezione del cortometraggio “Pròlogus” e del film “Le Armonie di Werckmeister”

30 giugno
Ore 20.30: “Note di Cinema”. Introduzione musicale a cura di Emo Quartet
Ore 21,00 : Proiezione opere in gara

01 luglio
Ore 21 00: Assegnazione medaglia Presidenza del Senato
Ore 21.15: Proiezione Videoclip “Ernesto” (a cura di Società Umanitaria), proiezione lavori studenti del corso di cinematografia dell’Accademia delle Belle Arti di Sassari
Ore 22,00: Cinema e Poesia, reading musicale a cura di Progetto Ottobre in Poesia
Ore 22,30: Premiazioni opere in concorso
Ore 23.30 : Chiusura in musica a cura di Emo Jazz Band